Loader

Detrazioni fiscali per la ristrutturazione di capannoni e ambienti commerciali

Se sei il proprietario di un capannone o di un locale commerciale e hai intenzione di effettuare delle opere di ristrutturazione sugli stessi, devi sapere che esistono delle agevolazioni fiscali particolarmente interessanti sulle quali contare. Te le illustriamo qui di seguito per aiutarti ad effettuare le opportune valutazioni. Vedrai che le detrazioni fiscali per la ristrutturazione di capannoni e ambienti commerciali non mancano, e scoprirai anche quali soluzioni possiamo offrirti noi di Canovi Coperture.

Detrazioni fiscali per locali commerciali

La detrazione più interessante riguarda i lavori di ristrutturazione edilizia per i locali commerciali. Permette di beneficiare di un bonus del 50% da portare in detrazione IRPEF fino a un massimo di 96.000 euro. Proprio come la detrazione prevista per le abitazioni private, il bonus viene ripartito in 10 quote annuali.

Nel caso in cui l’intervento di ristrutturazione di capannoni e ambienti commerciali venga effettuato in zone ad elevato rischio sismico, proprio per migliorare le proprietà antisismiche del locale commerciale stesso, verrà riconosciuta una detrazione del 50% sulle spese sostenute. Questa agevolazione è valida fino al 31 dicembre del 2022.

L’Ecobonus per la ristrutturazione di capannoni e ambienti commerciali

Il discorso è diverso quando invece la ristrutturazione degli ambienti commerciali viene effettuata anche per ottenere un miglioramento dal punto di vista energetico. Tra gli interventi di questo tipo rientra, ad esempio, l’implementazione di un cappotto termico. In questo caso è possibile usufruire dell’Ecobonus che consiste in una detrazione pari al 65%.

In ogni eventualità, per ottenere la detrazione sarà necessario rispettare alcune condizioni e determinati requisiti. Questi ultimi potranno essere valutati insieme all’impresa che porterà a termine i lavori.

Cosa è previsto per la ristrutturazione dei capannoni?

Sempre parlando di detrazioni fiscali per la ristrutturazione di capannoni e ambienti commerciali, dovresti conoscere altri specifici dettagli. Per quanto riguarda la ristrutturazione dei capannoni, oltre ai benefici fiscali che abbiamo appena visto per i locali commerciali, assumono molta importanza due aspetti.

Il primo si concretizza nell’opportunità di poter portare in detrazione anche l’IVA sui lavori di ristrutturazione e ammodernamento. Questo sarà possibile anche per chi non è proprietario dell’immobile. L’altro aspetto, invece, riguarda la possibilità di poter ottenere un ulteriore incentivo fiscale del 65% nel caso si abbia intenzione di procedere alla rimozione dell’amianto presente sul tetto del capannone.

detrazioni fiscali per costruzione capannone antisismico

Le detrazioni fiscali per la ristrutturazione di capannoni e ambienti commerciali e le nostre soluzioni

Come hai potuto notare, di certo le agevolazioni non mancano. Tuttavia, non è sempre semplice capire quando spettano, proprio perché ognuna di esse è accompagnata da una serie di requisiti da rispettare. Ad ogni modo, lasciandoti aiutare dai professionisti del settore, potrai ottenere lavori ad hoc. Potrai inoltre richiedere una consulenza dettagliata per quanto riguarda le detrazioni fiscali per la ristrutturazione. Noi di Canovi Coperture possiamo aiutarti offrendoti servizi di bonifica amianto, rifacimento del tetto, installazione di impianti fotovoltaici, impermeabilizzazione, ristrutturazione di facciate, opere di lattoneria, miglioramento antisismico e molto altro. Inoltre aiutiamo i nostri clienti ad accedere alle detrazioni fiscali in vigore per la ristrutturazione di capannoni e ambienti commerciali. Non esitare a contattarci per ottenere una consulenza personalizzata.