Loader
I

nstallazione linee vita e parapetti. Canovi Coperture da sempre, non solo opera efficacemente, ma vuole tutelare la salute di chi si trova sulle coperture, e lo fa attraverso la progettazione, l’installazione e il montaggio di linee vita, parapetti fissi, scale di accesso che, in relazione al cantiere e al volere del cliente possono essere permanenti o temporanee, in modo da poter operare e effettuare manutenzioni future in totale sicurezza. Secondo quanto stabilisce la Normativa di riferimento, le linee vita o più in generale di dispositivi anticaduta, anche detti sistemi salvavita, sono obbligatorie sui tetti. Nei casi in cui si svolgano lavori in quota su un qualsiasi tetto, che sia civile o industriale, è necessario che i lavoratori dispongano di adeguati sistemi di protezione anticaduta, capaci di assicurare l’accesso, il transito e l’esecuzione dei lavori in condizioni di totale sicurezza.

C

osa sono, esattamente, le linee vita? Si tratta di un sistema di ancoraggi e ganci, permanente o temporaneo, realizzato in alta quota, come ad esempio sui tetti degli edifici. Il loro scopo è quello di supportare gli operatori e i tecnici che effettuano operazioni di manutenzione e installazione ad altezze elevate. Sono poche le aziende in grado di effettuare una corretta fornitura delle linee vita, completa di montaggio in linea con le norme in vigore. Canovi Coperture è una di queste. Siamo specializzati nell’installazione di sistemi di sicurezza anticaduta in acciaio inox, in acciaio zincato o in corda resistente (molto appropriati a sistemi provvisori o a tempo determinato).

SCALE ALLA MARINARA

Quando lo spazio per recarsi al piano superiore di un edificio non è sufficiente ad ospitare una scala dalle dimensioni standard, la soluzione salvaspazio ideale è la scala a gradini sfalsati, comunemente chiamata scala alla marinara.

Una scala o scaletta a pioli in alluminiocon o senza gabbia di protezioneprotetta, con gradini di sicurezza, fissa e modulare, è ampiamente utilizzata per l’accesso a tetti, macchinari, silos, controlli fumi, parcheggi sotterranei, ecc., essendo robusta, resistente agli agenti atmosferici e costruita con i più elevati standard di sicurezza. Questo tipo di scala viene, quindi, utilizzata per accedere con maggiore sicurezza a luoghi sopraelevati, diminuendo la probabilità di infortuni, come previsto dalla normativa di riferimento.
La scala alla marinara con gabbia di protezione è una scala fissa a pioli, capace di consentire a un operatore di salire su di una copertura. Quando l’altezza della rampa della scala è maggiore di 3.00 metri oppure pari o minore di 3.00 metri, ma con l’evidente rischio di caduta per un’altezza aggiuntiva, la gabbia di protezione deve essere presente.
Per poter accedere in quota durante lavori di manutenzione su strutture come pali, torri o cisterne, è indispensabile poter disporre di un dispositivo adeguato, sicuro, agevole e dotato di certificazione, e le scale di sicurezza alla marinara rispondono proprio a questa esigenza.

MIGLIORAMENTO SISMICO

Miglioramento sismico e messe in sicurezza di ogni opera edile: queste sono le priorità in ambito sicurezza degli operatori di Canovi Coperture che, attraverso l’impiego di piastre metalliche, riusciranno a rendere più sicura e stabile la tua azienda o la tua casa, senza trascurare affidabilità, garanzia e convenienza.

Da oltre vent’anni operiamo attivamente nelle province di Modena, Reggio Emilia, Parma e Bologna e territori limitrofi, dove effettuiamo interventi di ristrutturazione, adeguamento, miglioramento sismico e rinforzo antisismico di edifici in muratura già esistenti, che si tratti di abitazioni o di capannoni industriali.

Il nostro obiettivo è quello di rendere del tutto sicuri gli edifici pubblici e privati a rischio, per fronteggiare eventi sismici e non solo. Non interveniamo mai prima di aver effettuato sopralluoghi accurati, che ci consentano di riscontrare la reale vulnerabilità delle strutture, di determinare l’entità degli interventi necessari e di stilare preventivi dettagliati.

Un intervento di miglioramento sismico può comprendere l’esecuzione di una o più opere riguardanti i singoli elementi strutturali di un edificio esistente. Il fine ultimo è quello di raggiungere un grado di sicurezza maggiore senza andare a modificare in maniera sostanziale il comportamento globale dell’edificio.

Attraverso delle accurate analisi tecniche si vanno a identificare i punti vulnerabili della struttura in oggetto. E per vulnerabilità si intende la predisposizione della struttura nel complesso o di un manufatto specifico ad essere danneggiato in caso di sisma.

Il danno visibile su un edificio è la palese dimostrazione di vulnerabilità di una parte danneggiata.