Loader
M

iglioramento sismico e messe in sicurezza di ogni opera edile: queste sono le priorità in ambito sicurezza degli operatori di Canovi Coperture che, attraverso l’impiego di piastre metalliche, riusciranno a rendere più sicura e stabile la tua azienda o la tua casa, senza trascurare affidabilità, garanzia e convenienza. Da oltre vent’anni operiamo attivamente nelle province di Modena, Reggio Emilia, Parma e Bologna e territori limitrofi, dove effettuiamo interventi di ristrutturazione, adeguamento, miglioramento sismico e rinforzo antisismico di edifici in muratura già esistenti, che si tratti di abitazioni o di capannoni industriali. Il nostro obiettivo è quello di rendere del tutto sicuri gli edifici pubblici e privati a rischio, per fronteggiare eventi sismici e non solo. Non interveniamo mai prima di aver effettuato sopralluoghi accurati, che ci consentano di riscontrare la reale vulnerabilità delle strutture, di determinare l’entità degli interventi necessari e di stilare preventivi dettagliati.

U

n intervento di miglioramento sismico può comprendere l’esecuzione di una o più opere riguardanti i singoli elementi strutturali di un edificio esistente. Il fine ultimo è quello di raggiungere un grado di sicurezza maggiore senza andare a modificare in maniera sostanziale il comportamento globale dell’edificio. Attraverso delle accurate analisi tecniche si vanno a identificare i punti vulnerabili della struttura in oggetto. E per vulnerabilità si intende la predisposizione della struttura nel complesso o di un manufatto specifico ad essere danneggiato in caso di sisma. Il danno visibile su un edificio è la palese dimostrazione di vulnerabilità di una parte danneggiata.

L

e forme di vulnerabilità specifica sono strettamente legate alle modalità costruttive iniziali dell’edificio, a processi di trasformazione edilizia, a carenza di connessioni strutturali e difetti degli elementi di presidio esistenti, a degrado strutturale. Un’opera di miglioramento sismico ha in realtà due funzioni: funzione preventiva; funzione di riparazione del danno presente. Un progetto di miglioramento non può comunque mai prescindere dalla conoscenza dell’oggetto di studio e dalla successiva individuazione degli interventi necessari a garantire una riduzione del rischio sismico.