Loader

È il momento di eseguire l’impermeabilizzazione della terrazza?

Dopo il decorso degli anni, gli edifici e le loro componenti cominciano a deteriorarsi, portando i proprietari delle abitazioni a dover intraprendere dei lavori di manutenzione. Oggi parleremo nello specifico dell’impermeabilizzazione della terrazza. Analizzeremo inoltre le diverse tecniche e le soluzioni che possono garantire il miglior risultato e un ottimale rapporto qualità-prezzo. Partiamo dalle basi.

Impermeabilizzare è la soluzione giusta?

Le terrazze possono essere con o senza copertura, e quindi più o meno soggette all’azione degli agenti climatici. In ogni caso, però, avvalersi di una valida impermeabilizzazione è la scelta giusta. Infatti queste strutture vengono già impermeabilizzate al momento della loro realizzazione, ma con il tempo questa interessante e funzionale proprietà scompare.

Se non si agirà di conseguenza, potrebbero presto o tardi verificarsi danni alla stessa, infiltrazioni, cedimenti e quant’altro. Perciò è evidente che l’impermeabilizzazione della terrazza è a dir poco essenziale. Sarà di certo un professionista a dirti se il tuo immobile necessita effettivamente di questo intervento oppure no.

Il trattamento con prodotti idrorepellenti per pavimenti

Per evitare che l’acqua penetri attraverso la soletta della terrazza, si può optare per una soluzione alternativa alle classiche più famose. Si può eseguire l’impermeabilizzazione della terrazza utilizzando un idrorepellente per pavimenti. Questo eviterà che a causa dell’acqua si formi quella patina scura sulle mattonelle esterne.

Infatti questo tipo di prodotto sfrutta delle sostanze chimiche che impediscono all’acqua di penetrare attraverso la superficie, formando uno scudo chimico. Quest’ultimo differisce da prodotto a prodotto, così come gli altri vantaggi che si possono riscontrare approfittando di questo trattamento. In generale è consigliabile avvalersi di un prodotto che:

  • sia incolore,
  • assicuri tempi di assorbimento non troppo veloci,
  • sia resistente, duraturo e facile da utilizzare.

L’impermeabilizzazione della terrazza, però, non è solo questo!

Come si può intuire, il vero lavoro per l’impermeabilizzazione di una terrazza viene compiuto dai prodotti più tradizionali, applicati dai professionisti del settore. Infatti quello che abbiamo visto prima è un trattamento palliativo, che non va in alcun modo a rafforzare seriamente la struttura. Pertanto, per avvalersi di una soluzione più sicura, servono materiali appositi proposti da marchi leader nel settore.

Noi di Canovi Coperture ci occupiamo di eseguire la corretta messa in opera relativa all’impermeabilizzazione della terrazza. Usiamo materiali innovativi e funzionali come la membrana in poliurea, la guaina liquida, le resine e molto altro: in base al contesto e alla situazione, scegliamo la soluzione più adatta.

impermeabilizzazione della terrazza con guaina liquida

La guaina liquida per l’impermeabilizzazione della terrazza

La soluzione più conosciuta è sicuramente l’impermeabilizzazione che vede come protagonista la guaina liquida. Di certo l’avrai vista almeno una volta, ad esempio sui tetti delle abitazioni. Si presenta con un colore uniforme (solitamente nero, verde o rosso) e svolge sapientemente la sua funzione grazie alla sua consistenza gelatinosa. Richiede una posa a freddo e viene applicata sullo strato superiore del massetto, per poi essere sovrapposta dai rivestimenti.

Questa guaina è ottima per evitare umidità e muffe. Si consiglia per l’esterno, ma è ottima anche per gli interni. Insomma, per la tua impermeabilizzazione della terrazza abbiamo tante soluzioni. Ti aspettiamo per proporti la nostra consulenza personalizzata e un lavoro ad hoc.