Loader
T

ra le tecnologie che più sono riuscite ad evolversi nel tempo, aiutando l’uomo nella realizzazione di opere industriali complesse, spicca la carpenteria industriale. Le caratteristiche tecniche dell’acciaio, ovvero la sua resistenza, la durata nel tempo e il costo basso, hanno fatto in modo che si sostituisse pian piano al legno in molte applicazioni, soprattutto nella produzione di carpenteria strutturale 1090 ( la nuova Normativa obbligatoria dal 2014 UNI EN 1090-1 per “l’esecuzione di strutture di acciaio e di alluminio”). Ad oggi l’acciaio viene utilizzato davvero tanto, per la realizzazione di varie tipologie di prodotti, il suo principale utilizzo avviene ancora nel mondo dell’edilizia e delle costruzioni. Soprattutto nel campo della carpenteria industriale, le possibilità di utilizzare l’acciaio sono svariate. Sono le grandi luci il campo di utilizzo in cui materiali come l’acciaio, dall’elevata resistenza, possono essere sfruttati in modo ottimale, soprattutto mediante l’adozione di sistemi reticolari. Ma ci sono anche altre caratteristiche che giocano un ruolo fondamentale nel mondo della produzione e dell’esposizione: La velocità di esecuzione; La modularità; La possibilità di ampliamento; La possibilità di ricollocamento.